C’è chi ancora non ci crede, eppure è così: la pubblicità sul web per un negozio d’arredo è molto più economica e conveniente rispetto a quella tradizionale. Ti spieghiamo come e perché mostrandoti una campagna che abbiamo realizzato per un cliente!

I nostri lettori ormai lo sanno bene: per un negozio d’arredo è essenziale essere nel web sia come presenza “organica” che sponsorizzata. Nel nostro articolo dedicato a Facebook abbiamo parlato di come sia importante avere una pagina aziendale e creare inserzioni pubblicitarie; abbiamo visto come sia quasi obbligatorio avere un sito web e creare annunci su Google.
Dopo averne parlato tanto, vi verrà spontaneo chiedersi: ma quali sono i risultati reali delle pubblicità sul web di un negozio d’arredo? Funzionano davvero come dicono? Quando si risparmia?

Ebbene, abbiamo scelto una campagna di un nostro cliente per mostrarvi come 3 annunci possono raggiungere un totale di quasi 130.000 di utenti nel web.

1° step: porre le basi per la pubblicità

L’obiettivo del nostro cliente era uno in particolare: promuovere uno “SvuotaTutto” nel proprio negozio d’arredo per tutto il mese di maggio.
Prima di tutto è stato necessario impostare il sito di atterraggio, ovvero la pagina dove far arrivare i clienti, al fine di spiegare nel modo più chiaro possibile l’offerta o il prodotto promosso.

La pagina può essere di vari tipi: interna al sito ufficiale del negozio, visibile a tutti o solo a chi arriva dall’inserzione, o semplicemente una pagina della sezione News o Blog. Qualsiasi soluzione è ottimale, l’importante è predisporre la pagina con tutte le info inerenti all’annuncio.

Per il nostro cliente, abbiamo voluto strutturare la pagina in questo modo:
– Immagine suggestiva di grandi dimensioni + testo interno
– Una casella di testo che spiega i dettagli della promozione (i prodotti in offerta, la durata della promo, ecc…)
– L’indirizzo del punto vendita con annessa mappa Google (così tutti gli utenti possono sapere fin da subito l’ubicazione del negozio)
– Form contatti per dare la possibilità a chi arriva nel sito di contattare il personale
– Info varie (telefono, mail) e canali social


Tutto pronto? Si parte con le inserzioni su Facebook e Adwords!

2° step: le inserzioni su Facebook

Come prima pubblicità sul web per il negozio d’arredo del cliente abbiamo scelto Facebook: abbiamo creato 3 campagne che hanno come punto di arrivo il sito dell’offerta, ma differenti negli obiettivi. Cosa significa questo?

La nostra strategia si divide infatti in 3 fasi:
1) Far conoscere la promozione a più persone possibili (Campagna Obiettivo “Copertura”)
2) Dopo aver fatto conoscere, invitare le persone a cliccare sul link e approfondire meglio le informazioni sull’offerta (Campagna Obiettivo “Traffico”)
3) Infine, cercare una maggiore interazione con i potenziali clienti, ormai informati sull’offerta (Campagna Obiettivo “Interazione”)

Questa strategia ci permette di accompagnare un utente del web da una prima fase di “conoscenza” fino ad una possibile visita al punto vendita.

Scopriamo in dettaglio come e quanto hanno speso queste tre campagne nel periodo dal 1 al 27 maggio:

Campagna Copertura:
Con circa 60€ in meno di 30 giorni sono stati raggiunti quasi 100.000 utenti nel web in zona del negozio del nostro cliente con interesse per l’arredamento. L’inserzione ha girato all’interno di Facebook e Instagram in forme differenti (una modalità molto più dinamico rispetto al classico cartellone per strada, vero?)

Campagna Traffico:
Ottimi risultati anche per la campagna “Traffico”: i 70€ circa spesi per l’inserzione hanno raggiunto quasi 17.000 utenti, e di loro ben 943 persone hanno cliccato sul link, leggendo tutte le informazioni sull’offerta.
Con questo strumento infatti è possibile, oltre a raggiungere il target interessato, sapere esattamente quanti hanno aperto la pagina e letto riguardo l’offerta.

Campagna Interazione:
Infine, la campagna creata per generare interazioni (commenti, like, condivisioni). Questa tipologia ci permette di interagire con gli utenti e risolvere i dubbi di chi ci pone delle domande. Con una spesa di 24€ abbiamo raggiunto quasi 1.000 persone, generato 50 like, 16 condivisioni e 10 commenti. Da notare bene: le condivisioni generano visualizzazioni gratis! Il post infatti sarà visionato anche agli amici di chi condivide il contenuto.

Ecco la panoramica delle tre campagne realizzate per il nostro cliente

3° Step: Gli annunci su Google

Come ulteriore pubblicità sul web per il negozio d’arredo del cliente abbiamo sfruttato Google Adwords (per approfondire, ecco il nostro articolo dedicato). Questo strumento permette di creare annunci che appaiono a chiunque digiti sui motori di ricerca delle determinate parole chiave.

In questo caso sono stati spesi circa 300€ in un mese e i risultati sono stati i seguenti:

18.840 Impressioni (a quante persone è apparso l’annuncio)
1.745 click sull’annuncio
(quante persone hanno cliccato sull’annuncio e visualizzato il contenuto del sito)
Budget speso: 290,46€

L’anteprima di uno degli annunci
I risultati degli annunci nell’arco del mese

Considerazioni finali

I dati mostrati testimoniano prima di tutto un fatto importante: la pubblicità sul web per un negozio di arredo funziona. I motivi sono riassumibili in 5 punti:

  • Costi enormemente ridotti rispetto ad una campagna cartellonistica
  • Capacità di raggiungere più persone possibili con un minor budget
  • Possibilità di monitorare quante persone visualizzano un determinato contenuto
  • Possibilità di scegliere il proprio target e puntare verso gli utenti realmente interessati
  • Creazione di pubblicità dinamiche e crossmediali, superando la staticità del cartellone pubblicitario.

Sappiamo bene quanto sia difficile passare dalla pubblicità tradizionale al digitale, eppure i vantaggi si notano subito!
Non ci credi? Contattaci e e ti aiuteremo noi: SmartArredo da anni collabora con il settore d’arredamento e con il mondo del web.

Richiedi informazioni





Articoli correlati

Inserzioni Facebook per negozio d’arredo, co... Analizziamo una delle nostre campagne di successo: le inserzioni Facebook per il negozio d'arredo Mobili Lanza. Dopo aver compreso le tipologie di campagna più adatte al negozi...
Case History – Black Friday Weekend L'obiettivo In occasione del Black Friday abbiamo elaborato con uno dei nostri clienti una campagna online strategica per aumentare l’afflusso nei punti vendita. ...
Negozio d’arredo e blog: come sponsorizzare un art... Esistono diversi modi per promuovere un prodotto del proprio negozio d’arredo, ma le inserzioni non bastano: ecco come sfruttare al meglio gli articoli del blog del sito web! I...
Annunci Adwords per negozio d’arredo, ecco p... Facebook e il sito web sono due strumenti essenziali per la propria presenza online. Ma non sono gli unici. Scopriamo la funzione degli annunci Google Adwords per il tuo negozio d...
Pubblicità su Facebook, quali inserzioni usare per... Creare inserzioni non è così semplice. Vediamo qualche esempio su come sfruttare al meglio le Pubblicità Facebook per un negozio d'arredo! Nel nostro articolo precedente abbiam...
Scroll Up
Share This