Sapevi che è possibile creare pubblicità per il tuo negozio d’arredo su Facebook e Instagram? Ecco una piccola guida per iniziare a conoscere Facebook Ads.

Dopo aver approfondito l’importanza di avere una pagina aziendale per la tua attività, vediamo invece come funziona la pubblicità su Facebook per chi ha un negozio d’arredo è bene conoscere tutte le opportunità offerte da questo strumento.
Questo social nasce come community e luogo di scambio di contenuti, video e foto. Da quando, però, ha aperto le porte ad aziende e società, ha iniziato a puntare sul profitto da essi.
Cosa vuol dire questo?

Pian piano, Facebook ha dato la possibilità di creare campagne pubblicitarie all’interno del social stesso tramite una piattaforma di gestione: Facebook Manager.
Instaurando, naturalmente, regole e format a suo piacimento.

Con gli anni lo strumento si è evoluto, dando a possibilità a tutti di creare inserzioni in modo rapido e semplice.

Vediamo dunque quali sono le principali caratteristiche delle inserzioni di Facebook e come potresti sfruttarle per promuovere il tuo negozio d’arredamento.

Raggiungere il pubblico desidera con precisione

Un vantaggio rispetto alla pubblicità tradizionale? Con le inserzioni nel web, che siano su Facebook che su Google (ne parliamo qui), potrai inviare le pubblicità del tuo negozio d’arredo direttamente alle persone che ti interessano.
Sono gli stessi utenti ad inserire su Facebook i propri dati: info demografiche (genere, età, città, status familiare…), interessi, abitudini (tipologie di acquisti, viaggi…).
Per realizzare una campagna pubblicitaria su Facebook, si avrà la possibilità di far arrivare la propria inserzione in base al tuo target di riferimento.

Un esempio:
Il tuo negozio di arredamenti propone un’offerta su un particolare divano. Con Facebook potrai raggiungere donne o uomini dell’età che preferisci, che si trovano in prossimità della tua attività e che hanno come interesse l’arredamento.

Giocare con la creatività

Con la pubblicità su Facebook per il tuo negozio d’arredo, potrai sbizzarrirti con la fantasia creando grafiche accattivanti, video o immagini in movimento che potrai cambiare o modificare in ogni momento.

La differenza infatti con un cartellone pubblicitario, statico e immobile nella sua posizione, è che le inserzioni sono facilmente gestibili dal pannello dedicato.

Potrai inoltre testare più stili linguistici e grafiche differenti per promuovere per esempio le tue cucine, cercando di capire cosa piace maggiormente al tuo pubblico.

Risultati visibili

Una delle differenze più importanti con la pubblicità tradizionale, è che le inserzioni digitali come quelle su Facebook sono misurabili, gestibili e quantificabili.
Cosa vuol dire?

Grazie agli strumenti offerti da Facebook, avrai la possibilità di sapere il numero di persone che hanno visualizzato, cliccato e interagito con la tua inserzione. Potrai scoprire quanti utenti preferiscono un mobile ad un altro, o capire se un’immagine attira più attenzione rispetto ad un’altra.

Tanti numeri e dati utili per conoscere il proprio pubblico e inviargli le informazioni che vogliono ricevere. Facebook diventa così uno degli strumenti più utili per la pubblicità del tuo negozio d’arredo che vuole farsi conoscere online.

Crossmedialità dei contenuti

Un’altra funzione interessante di Facebook, è che ci permette di far girare le nostre pubblicità su diversi canali. Se inizialmente le pubblicità venivano mostrate nella bacheca degli utenti, ad oggi è possibile sfruttare luoghi digitali differenti:

Alcuni esempi?
– Le storie di Facebook
– Marketplace
– Tra le home di Instagram
– Le storie di Instagram
– Tutte le altre pagine che offre Facebook

Questo significa che la pubblicità del tuo negozio d’arredo raggiungerà gli utenti anche quando non sono su Facebook.

Iniziare a promuovere

Come già ribadito, Facebook è un luogo di community, e questo significa che gli utenti poco apprezzano le inserzioni pubblicitarie nel loro spazio di svago.
Per questo motivo, è necessario affidarsi a dei professionisti per sviluppare una strategia, evitando di andare alla cieca e perdere soldi.
Da anni SmartArredo lavora con negozi di arredamento creando per loro campagne pubblicitarie personalizzate in base ai loro obiettivi. E i risultati si fanno sentire subito.
Non ci credi? Contattaci per una consulenza gratuita!

Richiedi informazioni





Articoli correlati

Inserzioni Facebook per negozio d’arredo, co... Analizziamo una delle nostre campagne di successo: le inserzioni Facebook per il negozio d'arredo Mobili Lanza. Dopo aver compreso le tipologie di campagna più adatte al negozi...
Negozio d’arredo: quanto è importante la presenza ... Essere presenti su Internet è diventato ormai d’obbligo per ogni attività commerciale. Ma come sfruttare al meglio gli strumenti del web per migliorare la presenza web del propri...
Negozio d’arredo e pubblicità web, ecco come... C'è chi ancora non ci crede, eppure è così: la pubblicità sul web per un negozio d'arredo è molto più economica e conveniente rispetto a quella tradizionale. Ti spieghiamo come e ...
Pubblicità su Facebook, quali inserzioni usare per... Creare inserzioni non è così semplice. Vediamo qualche esempio su come sfruttare al meglio le Pubblicità Facebook per un negozio d'arredo! Nel nostro articolo precedente abbiam...
Annunci Adwords per negozio d’arredo, ecco p... Facebook e il sito web sono due strumenti essenziali per la propria presenza online. Ma non sono gli unici. Scopriamo la funzione degli annunci Google Adwords per il tuo negozio d...
Scroll Up
Share This